L'estate è bionda


Biondo Super Velvet - collezione Play CdB

L’estate è bionda per definizione. Se fosse un colore, infatti, sarebbe dato dal processo che accade in natura durante questa stagione ormai prossima: la pelle si abbronza, diventa più ambrata, e i capelli schiariscono. Una combinazione vincente, che enfatizza quella vibrazione naturale. L’estate più che mai, quindi, necessita di una ricercatezza di “bionditudine” declinata in tante possibilità. Nella nuova collezione Primavera/Estate di Compagnia della Bellezza, Play, abbiamo sviluppato il biondo super velvet, una ricerca di effetto luce con il 99% dei capelli trattato in modo che si percepisca che non è un colore unico a partire dalle radici, un po’ sfumate ma scure.

BIONDO SUPER VELVET


È un biondo Hollywood da star, tutte le attrici sono passate da questa esperienza almeno una volta, con un look che guarda a Marilyn come ispirazione ma molto più moderno, come quello di Kristen Stewart sul red carpet del Festival di Cannes.

Quasi un total blonde con un servizio di effetti luce quasi totali, un biondo ricercato che inonda quasi del tutto i capelli e mantiene la profondità del DNA cromatico alle radici.



Il super velvet nella tonalità biondo burro è stato pensato per tutte le donne che, pur non nascendo bionde, scelgono di esserlo. Osando con consapevolezza. Tutta la chioma si accende e si illumina di una luce hollywoodiana per farvi splendere come delle vere icone moderne di bellezza con una doccia cromatica cuor di zucchero.



BIONDO VELVET


Il super velvet è il punto massimo della bionditudine per questa estate, ma ci sono anche due punti intermedi un punto più soft. Abbiamo il velvet blond che mantiene e garantisce un impatto frontale molto più importante e presente in termini di cornice e che poi sfuma con dolcezza, ma sempre mantenendo un’alta percentuale di biondo con effetto luminoso come il velluto. Un biondo diffuso importante che si prende la scena, con toni color latte e color vaniglia, con quel punto di calore e di oro dentro, anche se stemperato e per quanto chiarissimo. A differenza dei biondi dell’anno scorso, dal mood molto freddo e silver, il velvet blond consegna una diffusione morbida senza forti contrasti, per un risultato fresco e leggero con una doccia cromatica cuor di vaniglia.


SUNSHINE FRAMHER


E poi invece c’è il biondo super gentile, quello possibile un po’ per tutte le donne, anche per le castane che mantengono così la loro natura cromatica. A portare luce sui loro capelli è il luminoso servizio sunshine framher, che diventa anche glam perché si insinua all’interno della chioma con traiettorie luminose che partono dalla cornice frontale e poi si sviluppano all’interno, mantenendo la dimensione del castano ma con questi tocchi di luce luminosissimi che vanno nella direzione del biondo. Una percentuale di biondo sostenibile da una castana, che comunque mantiene la sua identità illuminandola con una doccia cromatica cuor di miele.


Quest’estate, dunque, il biondo si declina in queste tre nuance, assecondando le varie necessità: dal tocco di biondo delicato della castana fino alla super bionda d’ispirazione hollywoodiana.

457 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti