top of page

La frangia a tendina si conferma la più amata

Aggiornamento: 21 apr 2023



Uno degli accessori più cool per i capelli è la frangia.

Sì, avete letto bene, “accessorio” perchè la frangia è davvero quella cosa in più che ti permette di personalizzare e ravvivare ogni haircut. Spesso voi donne la chiedete all'hairstylist senza sapere bene cosa in realtà vorreste.

Perchè, la verità è che la frangia che sta bene a tutte non esiste!


Siamo noi hairstylist che, di volta in volta, a studiare le caratteristiche di chi abbiamo di fronte e, in funzione delle proporzioni del volto, della sua forma, della texture dei capelli, scegliamo quale frangia realizzare. Corta, a ciuffo, sfilacciata, a tendina, baby, anni 20, laterale... la frangia è davvero ciò che dona immediatamente freschezza al taglio purchè sapientemente scelta.



Ultimamente la più gettonata è quella “a tendina”, che si apre centralmente e va ad incorniciare il volto. Un tipo di frangia, detta anche “gringe” che sta bene a tutte e si adatta a ogni lunghezza e texture di capelli. La tendina é una frangia botox effect che ringiovanisce qualsiasi taglio.


Ne ho parlato anche nella mia rubrica sul settimanale Diva&Donna a proposito di Jenna Ortega, la protagonista della fortunata serie Netlfix, Mercoledì Addams ma anche parlando della nostrana Bianca Guaccero, su di lei il taglio ha una simbiosi assoluta con la frangia, extra long, a tendina.

Questa frangia che mi piace davvero definire “democratica” perché è quella più versatile, diventa un tutt'uno col taglio, sui lati, riequilibrando le proporzioni e attirando il focus sullo sguardo.


E se volete una versione più rockeggiante, la frangia a tendina ha la sua versione Shag che ben si sposa coi tagli sfilati e in movimento. La shag bang è più corta al centro e degrada lateralmente allungandosi sino a confondersi

col resto del taglio.

Una frangia ideale da asciugare senza spazzola, quindi perfetta anche per chi non ama look troppo impostati oppure potete optare per la versione ”bottleneck" arrotondata, chw sfiora il centro della zona delle guance e si apre a ventaglio nella zona degli occhi e delle sopracciglia. Lo stile ricorda la “tendina” ma in questo caso la forma è un po' più smussata e dolce, la frangia è più lunga e sta bene sia a chi ha il viso rotondo, perché incornicia senza l'effetto “mela” ma in maniera armoniosa, sia su visi quadrati e spigolosi perché rende meno duri i tratti. È poi perfetta per chi non vuole essere schiavo del taglio frequente: se cresce, si può tranquillamente saltare una visita dal parrucchiere.

Vi ho convinto? E adesso rivoluziona il tuo look: scopri la frangia perfetta per te con una consulenza in uno dei saloni Compagnia della Bellezza, scopri il salone a te più vicino.



1.461 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page