Il nostro salone d'eccellenza a Civitavecchia: nelle mani di Patrizia Piscitello


Concept Salon Compagnia della Bellezza di Patrizia Piscitello, via Zara 8, Civitavecchia

Mi chiedete spesso quando incontro qualcuna di voi per caso o sui social: «Salvo quando verrai a Roma?» O a Milano, Napoli, Torino... Mi piacerebbe accontentarvi tutte e proprio per questo voglio presentarvi i top hairstylist del mio Artistic Team, posizionati nelle più belle città della nostra amata Italia. Inizio questo tour presentandovi non solo una hairstylist che stimo moltissimo ma soprattutto un'amica che apprezzo per il suo gusto, per la sua raffinatezza per il suo stile. Una persona fondamentale per me, che fa parte del mio Artistic Team e mi affianca nella ricerca dei trend per le collezioni e negli shooting per il mio brand Compagnia della Bellezza.


Lei è Patrizia Piscitello, ed è nel suo salone nel cuore di Civitavecchia che vi porto per conoscerla.


- Patrizia, racconta a chi ci legge come nasce la tua vocazione

Salvo, devo essere onesta: io ho iniziato a fare la parrucchiera per necessità, già a 12 anni lavoravo per bisogno, e a Genova, dove vivevo con mia madre, facevo la parrucchiera per uomo in un grande negozio. Ero una “barber girl”, facevo barba e capelli ma non mi piaceva particolarmente, l'unica motivazione che avevo era lo stipendio buono e soprattutto le mance. Poi un giorno il nostro datore di lavoro ci portò a Roma a vedere uno show di parrucchieri e rimasi affascinata da tagli e acconciature declinati al femminile. Il giorno dopo, tornata in salone, realizzai sulla moglie di un cliente un taglio identico a quello che avevo visto. Da quel momento scoprii la mia vera passione: lasciai il mio lavoro così ben retribuito per seguire il mio sogno e iniziai con tanta, tanta gavetta.

- E come sei entrata a far parte della famiglia Compagnia? Era il 1998. Avevo appena aperto il mio salone ed ero stata invitata da L'Oréal a seguire uno show di Compagnia della Bellezza. Rimasi incantata dalla tua presenza in pedana. Allora i tagli tu li realizzavi con la macchinetta e io ero invece una fan convinta del taglio a forbici, eppure, fui io a chiedere di diventare un'affiliata. L'entusiasmo, l'innovazione, la stima che negli anni è cresciuta nei tuoi confronti e nel gruppo non fanno altro che darmi la certezza che ho fatto la scelta giusta.

- Come ti sei evoluta, chi è oggi Patrizia?

Sono molto più concreta e matura, con le idee chiare. Mi anima sempre la passione per questo lavoro e la voglia di mettermi in gioco ogni giorno ma con una padronanza diversa e con l'obiettivo di lavorare sempre di più alla competenza e alla qualità.



- Raccontaci del tuo salone e delle tue clienti

Il mio salone è nel centro storico di Civitavecchia, via Zara 8, in una posizione prestigiosa perché si affaccia su due piazze, e ho uno staff di 8 parrucchieri e 4 estetiste. Questa è la mia oasi di creatività e valore, è il posto dove la cliente trova competenza e innovazione frutto di formazione costante. È qui che mi impegno a far sì che ogni donna si veda bellissima.

Le mie clienti? Mi piace definirle “tutte adorabilmente esigenti”, mi dicono: “Vengo da te perché non mi deludi mai” e questo mi rende molto orgogliosa.


- C'è una lezione importante che hai appreso durante la carriera?

Quella di non dare mai nulla per scontato. L'ho imparato sulla mia pelle proprio con le clienti storiche, spesso si pensa presuntuosamente di averle conquistate e che non ti tradiranno mai e si commette qualche leggerezza, e invece basta quel poco per perderle.


- E ora parliamo ai colleghi, cosa consiglieresti a chi inizia questa professione oggi?

Gli direi di alimentare ogni giorno la passione che è il motore più importante per questo lavoro, di imparare a rispondere al mercato e alla sua evoluzione e soprattutto di saper ascoltare le clienti e non tradire mai le loro aspettative.


- A proposito di mercato, come si evolverà questo mestiere secondo te?

Oggi le donne sono informate, arrivano in salone chiedendo e aspettandosi cose ben precise e non puoi prenderle in giro improvvisando. Questo alza il livello della preparazione necessaria e richiede formazione costante. Mi auguro perciò che siano sempre più i colleghi che abbiano voglia di migliorare perché in questo modo si raggiungeranno standard di qualità della professione sempre più alti.


Patrizia vi aspetta nel suo Concept Salon in via Zara 8 a Civitavecchia e sul suo sito: https://patriziapiscitello.it




299 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti