CdB al Festival di Sanremo. Una settimana da vivere insieme


Siamo tutti in fermento, felici e pronti per questa nuova avventura. Casa Sanremo è crocevia dell’indotto che ruota intorno al Festival, il luogo informale e familiare che per una settimana accoglie artisti, conduttori, ospiti, giornalisti, opinionisti, professionisti, stilisti, che trasversalmente presenziano alla kermesse più famosa della musica italiana. Un ambaradan che è anche fenomeno di costume, tra palco, backstage, media, social e showbiz.

Compagnia della Bellezza, quest’anno, è Official Beauty Partner di Casa Sanremo in partnership con L’Oréal Professionnel. Quindi, oltre a prenderci cura dell’hairlook di cantanti, ospiti, vip, giornalisti e celebrities nel CdB Point all’interno del Palafiori, avremo un punto di osservazione privilegiato sul dietro le quinte del Festival della canzone italiana.

Sanremo è la sintesi perfetta tra un red carpet di nicchia e il nazional popolare, un evento atteso da milioni di telespettatori che lo vedono in diretta tv e lo vivono come una tradizione da condividere sul divano di casa con amici e parenti, dicendo la loro in quel non-luogo frequentatissimo che è il mondo social. E dato che – diciamolo pure – il divertimento massimo è fare ognuno la propria classifica, non solo delle canzoni ma anche dei look, è facile immaginare la tensione degli artisti, consapevoli che una volta sul palco ad essere valutata sarà non solo la musica ma anche l’immagine. Dal pubblico a casa, e dagli addetti ai lavori.

Alcuni artisti preferiscono, allora, restare nella zona confort. Altri invece sono più propensi a osare, a volte mostrando un coraggio fuori dall’ordinario. Anche perché il Festival di Sanremo è il più grande evento mediatico italiano che apre l’anno, mettendo insieme eleganza e pop, alto e basso. E aprendo le danze dello spettacolo sotto l’aspetto dei look. Il che significa che “Sanremo è Sanremo” anche perché è il primo evento dell’anno capace di creare tendenza, mettendo insieme artista e personaggio, musica e moda, in un mix che su quel palco alza il peso specifico di ogni ospite anche in fatto di storytelling.


Da questo punto di vista, gli artisti più interessanti quest’anno potrebbero essere Emma con il suo freschissimo taglio corto con ciuffo, la spagnola Ana Mena con capelli lunghi biondi con onda e aka 7EVEN amatissimo dalle ragazzine affezionate al suo ciuffo giallo. Ma da tenere d’occhio, sicuramente, è anche l’attrice Maria Chiara Giannetta, che ha bucato lo schermo con il personaggio di Blanca, e che sfoggia un perfetto bob destrutturato e vissuto.


Se poi guardiamo alla storia del Festival di Sanremo, di vero e proprio trasformismo possiamo parlare guardando ai look di artiste come Loredana Bertè, Anna Oxa, Patti Pravo. Oggi c’è anche Arisa, di cui abbiamo seguito la realizzazione del videoclip, così come abbiamo seguito per il videoclip e seguiamo a Sanremo Ditonellapiaga, che al Festival canterà con Donatella Rettore. Impossibile, poi, non citare Renato Zero e Achille Lauro, che raccontano come il rapporto tra musica e moda sia cambiato nel tempo. Se prima era la musica a ispirare la moda, come accadeva con Renato Zero, oggi è un po’ il contrario, nel senso che la musica usa la moda per essere ancora più incisiva, come nel caso di Achille Lauro, al punto che a volte la moda e la performance sembrano persino prendere il sopravvento nello storytelling dell’artista.


Ciò che conta, però, è trovare l’immagine che più assomiglia all’identità dell’artista, anche quando si spinge oltre per osare e sorprendere. Altrimenti diventa una maschera, che non è capace di sostenere. Sotto i riflettori di Sanremo è tutto esasperato, e si può essere convincenti solo se si è in armonia con l’immagine di sé che si sta proponendo. Anche se, al contrario, si opta per un minimalismo assoluto, che però faccia venire fuori lo sguardo, l’originalità, il sentire. La regola del personal best, infatti, se vale nella quotidianità, vale ancora di più sul palco dell’Ariston, per fare emergere la personalità dell’artista attraverso un’estetica che racconta il momento creativo che sta attraversando e che sta portando sul palco con quella canzone.


Durante la settimana del Festival, ogni giorno in diretta da Casa Sanremo, sui miei canali social e su quelli di @compagniadellabellezza, condividerò con voi racconti e considerazioni sulle serate del Festival, a partire dai look sfoggiati dai cantanti in gara e dagli ospiti. Due, in particolare, gli appuntamenti giornalieri su CdB web Tv: uno la mattina, per commentare la serata precedente; uno il pomeriggio, per anticipare la serata in arrivo. Venerdì 4 sarò in diretta su Vanity Fair insieme al make up artist di Chiara Ferragni, Manuel Mameli. E non mancheranno le dirette per Detto Fatto tra i tanti appuntamenti live con me e con CdB. Per permettere a tutti voi di vivere comodamente da casa l’atmosfera sanremese. Insieme a noi.


328 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti