ASTRO CdB. Determinate ed energiche, le tendenze A/I ci arrivano dalle stelle


© Compagnia della Bellezza

Una nuova stagione alle porte. Un nuovo anno in arrivo. Una nuova collezione CdB da preparare. A ispirarmi sono stati i desideri, dopo due anni difficili, tra pandemia e lockdown. E quando mi sono chiesto che anno sarà in tema di capelli, mi è venuto spontaneo pensare con un pizzico di ironia: “Ci sarebbe da chiederlo agli astri!”

È un gioco, ovviamente. Ed è da questa voglia di leggerezza condivisa che è nata la collezione Astro CdB. La domanda che ci siamo fatti è stata: il nostro segno zodiacale corrisponde sempre a quello dei nostri capelli? Abbiamo quindi immaginato che i capelli possano anche nascondere un loro specifico segno zodiacale e avere un loro ascendente su di noi, creando una forza attrattiva verso un certo sentimento, quel mood che diventa tendenza perché una moltitudine critica lo sente e lo sceglie con consapevolezza.

© Compagnia della Bellezza

Del resto, ogni collezione materializza i nostri desideri nelle forme dei capelli, che come antenne li trasmettono all’universo, ricevendone di rimando ispirazioni ed energie positive. È un po’ come se gli astri influenzassero anche i nostri capelli. Allora, perché non giocare con l’astrologia per scoprire le nuove tendenze per l’autunno/inverno? Sperando in un tempo più gentile di quello che ci lasceremo alle spalle, ma senza romanticismo. La collezione Astro suggerisce, infatti, tanta determinazione. Con forme morbide ma energetiche, quindi più scalate con l’esclusivo metodo “sartoriale” CdB HairCut. Forme meno boccolose e più pragmatiche, scattanti e dinamiche. Con un guizzo glam e irriverente anni ‘70/’80. Adatte a una donna che prende in mano la situazione, che non aspetta ma agisce.



FRENCH LONG SHAG

Uno stile che, senza troppa fatica, evoca l’immagine senza tempo di Jane Birkin con la sua frangia lunga, piena ma con gli ultimi centimetri soffici, che sfiora lo sguardo, rendendolo elegantemente sexy. Ai lati della frangia due ciocche simmetriche con un taglio quasi netto all’altezza mento determinano il secondo livello e diventano “evidenziatori” della bocca e della silhouette del volto; i capelli lunghi dietro, il terzo livello, sono tagliati in maniera graduale, in una forma che dal perimetro sale passando dalla clavicola, fino ad arrivare quasi alla linea del mento precedente. Ciocche di diverse lunghezze concentrate soprattutto nella parte frontale che danno volume e movimentano i capelli: un taglio strategico che rende più facile lasciare libero il mosso naturale ma anche meno piatta la piega liscia, che voi donne spesso desiderate, movimentando solo le punte. Il colore Bruno cioccolato fondente nella parte alta che coinvolge la frangia sfuma nelle scalature, attraverso delicate pennellate Sunshine dai toni moka e mandorla tostata.


SHULLET

Mossi e corti. La femminilità in pochi centimetri, che reinventa il "mullet": un taglio dalle lunghezze minimal ma divertenti, che cavalcano la voglia di sfrangettare reinterpretando in chiave fashion il taglio anni Ottanta (allora piuttosto brutto), che lasciava allungare sulla nuca i ricci corti. Da Scarlett Johansson a Úrsula Corberó, si reinventa l’idea e lo shullet, che proponiamo in questa collezione, sfrangia i contorni del viso con caschettino sommitale dalla frangia lunga e scalata e contorni sfiocchettati. Il Biondo super-velvet, quasi assoluto e nei toni cuor di vaniglia, vibra anche attraverso il contrasto freddo/caldo con il colore caramellato di fondo.


FRENCH SHAG

È il taglio medio, chic, leggero, sfilato ma non troppo, dal fascino immediato parisienne, "addolcente" e allo stesso tempo energetico: con frangetta rigorosamente aperta, ma dinamico e versatile. Ai lati della frangia, le due ciocche evidenziatrici, tagliate quasi grafiche all’altezza mento e scollegate dal resto, rappresentano il leitmotiv di questa collezione. La lunghezza media alle spalle ha dei perimetri leggeri e irregolari, sfumati ad arte. È un taglio “anti-aging”: la sua leggerezza regala, infatti, dinamismo e freschezza (utile per sfumare i piccoli segni dell’età). Liscio, mosso o riccio in stile "Dirty Dancing", per ogni tipo di capello e di desiderio. Novità super glam nel mondo del colore: la Sunny Bangs! L’innovativo Sunshine Framher dedicato alle frange e alle scalature anni ‘70, è il servizio illuminante dell’inverno, che sottolinea la nuova silhouette frontale rilanciando la luce su tutte le scalature. “L’illuminotecnica” della frangia, con ciocche sfumate alle punte e creata ad arte: i capelli sono letteralmente baciati da tanti soli e si collegano alle sfumature della scalatura laterale proiettate in alto dalla famosa corona CdB, il Sunny Framher. La nuance prediletta e tanto desiderata da voi donne è il cuor di miele.


LONG SHAG

Se dovessimo definire questo taglio con un aggettivo sarebbe sicuramente “camaleontico”, così come la personalità di chi lo sceglie. Uno stile che ci riporta alle atmosfere degli anni '70, in un perfetto mix tra eleganza e sensualità. Il volto viene incorniciato da ciocche simmetriche a livello del mento, mentre le lunghezze dietro vengono tagliate in modo tale da ricreare una connessione fino alla linea del mento. Siamo di fronte a un taglio a più livelli, che regala armonia al viso e volume alla chioma. Leggerezza è la parola d'ordine, anche nell'interpretazione: si passa da un liscio curato bon ton, un po' vintage, a un'onda spettinata, per una verve più rock. Per mettere in risalto il biondo, è stata scelta ancora una volta l'innovativa tecnica del Sunshine Framher, in cuor di miele per addolcirne i contrasti e illuminare il volto.

RICCI

È arrivato il momento di mettere in mostra la bellezza naturale dei vostri ricci, di valorizzarli e di amarli. È ora di urlare al mondo l'orgoglio per le curve naturali dei vostri capelli. A partire dal taglio. È qui che inizia la vera arte, fatta di pennellate simmetriche, intervallate da alcuni tocchi asimmetrici. Lo scopo è quello di esaltare la bellezza di ogni riccio e la loro elasticità, mantenendo sempre uno stile libero, quasi imperfetto. La sensualità prende forma, e si diffonde sulla chioma. L'orgoglio riccio, come amiamo definirlo, esprime la vostra “stoffa”, il vostro modo di mostrarvi al mondo. E perché non arricchire il tutto con una frangia mossa, come quella scelta dall'attrice Greta Ferro?

© Compagnia della Bellezza

Nell’insieme, la nuova collezione Astro CdB è portatrice di coraggio e (auto)determinazione. E di ribellezza – il mio hashtag – di questa voglia di rivoluzione partendo da se stessi e di ribellione utilizzando un elemento nobile come la bellezza. Un’esplosione di giovinezza che abbiamo il piacere di pensare ci vogliano suggerire gli astri, con un oroscopo pensato apposta per i vostri capelli. Segno per segno, da lunedì prossimo qui nel mio blog.


1,157 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti